Ziliani durissimo su Juve-Inter: “Calciopoli, trovate le differenze. Cesari, cosa significa che..”

Paolo Ziliani non ha dubbio sulla moviola di Juventus-Inter, una moviola che gli ricorda prepotentemente le moviole di Calciopoli. Il giornalista ha condannato e contestato su Twitter sia le decisioni prese in campo dalla terna arbitrale, sia i commenti nel post partita volti a difenderle. Uno scenario già visto? “Per Cesari l’arbitro Rizzoli ha “furbescamente” fischiato un fallo di confusione pro Juve, che ha portato al rosso di Perisic e alla sicura squalifica Icardi. Scusa Cesari, che significa che Rizzoli “molto furbescamente” fischia un fallo di confusione? Per evitare che ci scappi un gol? Ai tempi di Calciopoli c’erano arbitri specializzati in “falli di confusione” e mass media asserviti alla Cupola. Trovate le differenze.”

Il giornalista del Fatto Quotidiano non ha risparmiato nessuno nelle sue critiche: “Il dramma di Bergomi: una vita da calciatore e una seconda vita da opinionista-TV a non vedere cose per cui avrebbe strangolato gli arbitri. A 197 paesi nel mondo abbiamo mostrato la farsa del calcio italiano. È tutto falso, con i media complici. Concludendo: avete visto Juventus-Inter? Avete seguito il dopo in TV? Pensate di essere nel 2017 o nei primi Duemila, piena zona Calciopoli?”

FONTEfcinter1908.it