Zhang Jr: “Sarà una buona stagione per l’Inter. Scudetto? E’ presto, ma…”

A Ginevra, il presidente della Juve Andrea Agnelli è stato eletto come nuovo presidente dell’Eca. Tra i tanti rappresentanti del calcio europeo, presente per l’Inter anche Steven Zhang, figlio del patron di Suning. Queste le sue parole nell’intervista a Premium Sport: “Penso che tutti, dai tifosi ai giocatori al management, possono vedere che ci siamo impegnati molto durante l’estate, durante gli allenamenti del ritiro. L’allenatore lavora ogni giorno fino a tarda sera. Tanto nel business quanto nel calcio c’è incertezza, ma quando ti prepari c’è più fiducia. Credo con estrema convinzione che questa sarà una buona stagione per l’Inter. Aspettiamo che riparta il campionato e torneremo a lavorare duro, a dare il meglio”.

I tifosi dell’Inter possono sognare lo scudetto?
“E’ sicuramente presto per dirlo. Vedremo perché quando ti prepari bene, poi i risultati arrivano”.

Cosa pensa tuo padre del momento della squadra?
“Mio padre e ogni persona in Cina che lavora nello stesso gruppo sono attenti all’Inter in ogni singolo momento e questo crea una grande energia e una grande passione all’interno della compagnia. E’, in effetti, uno spirito speciale quando hai un club di calcio tra le tue attività perché le persone iniziano a lavorare nella stessa direzione, non solo per lavoro, ma perché è coinvolgente a livello emotivo e di cuore; ti dà davvero emozioni speciali. E’ un bene per la cultura, per la compagnia, per le motivazioni, quindi ci sta davvero piacendo il lavoro che portiamo avanti con l’Inter”.