Zanetti: “Per vent’anni ho vestito la maglia che amo”

Zanetti
Zanetti

Parla ai giornalisti presenti alla Triennale di Milano in occasione della presentazione della sua mostra il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti a proposito delle emozioni suscitate da questa serata: “In questa mostra sono presenti i miei sentimenti, quello che ho vissuto quindi c’è sempre commozione. La decisione di lasciare il calcio l’ho ponderata bene e adesso lavoro per Inter che è la cosa che mi interessa di più. Il rapporto con Milano resterà sempre. Sono vent’anni che vivo qui ringrazio tutti, visto che sono il primo sportivo a fare una mostra in Triennale e, ripeto, qui ci sono tutti i ricordi che ho vissuto con una maglia che amo”.

Un ultimo pensiero sulla partita per la pace organizzata sotto l’egida di Papa Francesco: “La partita del cuore ha dato un messaggio importante che era quello che il Papa voleva inviare ai giovani ed è quello conta”.

Fonte: fcinternews.it