La storia di Zanetti diventa un film!

JZ4 è l’acronimo che dà il titolo a una docu-fiction sui “primi” 16 anni di Javier Zanetti all’Inter. Scritto e diretto da Carlo A. Sigon e Simone Scafidi, è un film dedicato per intero al nostro Capitano, ripercorrendone tutte le fasi della carriera, dagli esordi fino alla notte magica di Madrid. Avvalondosi di filmati di repertorio e testimonianze di colleghi e varie personalità del mondo del calcio.
Il lavoro prevede una ricostruzione in quattro capitoli, che sono i quattro momenti salienti della vita di Javier: da quando da ragazzo abbandona Buenos Aires, passando per Milano e per i momenti duri, sino a quando, oramai maturo – all’età in cui molti altri colleghi avrebbero abdicato – stravince nel Mondo con la maglia nerazzurra.

Il Capitano non ha mai abbandonato con la mente la sua città natale, dato che dal 2001 è ideatore e attivo protagonista con la moglie della Fondazione Pupi, impegnata a dare sostegno ai bambini poveri e diversamente abili delle periferie di Buenos Aires. Il presidente Moratti, intervistato nel film, rivela: “da Zanetti ti aspetti che fuori dal campo non sia così professionale, preciso, leale, sereno e invece di Zanetti c’è proprio solo e soltanto quello“.
Non ce ne vogliano i registi, ma crediamo che il progetto sia in cantiere da anni, e l’idea fosse quella di attendere il suo commiato. Va bene ugualmente, ma si sa: lui non molla mai.

Aggiornamento 20 gennaio 2015

La produzione ha scelto di cambiare il nome al film: oggi si chiama “Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires
La prima del film sarà Venerdì 27 febbraio alle ore 20.30
Ecco il trailer di Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires: Trailer