Zanetti: “Inter ha grande entusiasmo e voglia di riscatto”

“L’Inter ha grande entusiasmo e voglia di riscatto. Aspettiamo l’inizio delle partite che contano per dimostrare che ci siamo anche noi. Dobbiamo cercare di essere protagonisti in tutte le competizioni”. Javier Zanetti si appresta a tagliare il traguardo delle 800 partite con l’Inter con l’entusiasmo di sempre. Il capitano nerazzurro parla della stagione ormai alle porte in un’intervista a Sky, due giorni prima della sfida d’andata dei playoff di Europa League sul campo del Vaslui, e pronostica un’Inter di nuovo protagonista sia in Europa sia nel campionato dove “la Juve e’ la squadra da battere”.
La sfida di Europa League sara’ importante non solo per la squadra ma anche perche’ Zanetti fara’ cifra tonda: “Sono molto felice di questo traguardo, quando feci la mia prima partita di certo non pensavo di arrivare ad 800 con la stessa maglia e la stessa societa’. Per me e’ un motivo di orgoglio, l’Inter per me e’ una grande famiglia e c’e’ sempre la consapevolezza di essere il capitano di una grande squadra”.
Ora, spiega Zanetti, “inizia un progetto nuovo con tanti giovani e giocatori d’esperienza, ma soprattutto con la voglia di riscatto dopo l’ultima stagione negativa. Vogliamo arrivare ai momenti finali con la possibilita’ di lottare per qualcosa d’importante”. La sorpresa di quest’anno, secondo il capitano, puo’ essere Palacio: “Se devo fare un nome adesso dico Palacio, si e’ ambientato benissimo e lo sta dimostrando in queste poche partite”.

Fonte: Adnkronos