Zanetti e Milito: “Inter in corsa per tutto!”

In vacanza in Argentina, ma impegnati nella solidarietà e con un occhio sempre all’Inter. Javier Zanetti e Diego Milito hanno giocato nella notte una gara benefica a favore della “fondazione Pupi” del capitano nerazzurro. Anche a migliaia di chilometri di distanza Zanetti prova a fare il punto sulla situazione della squadra di Ranieri: “Abbiamo iniziato la stagione con qualche difficoltà, dovuta soprattutto al cambio di allenatore e ai tanti giocatori importanti fuori per infortunio, ma nell’ultimo mese abbiamo conquistato sei vittorie su sette partite”. Zanetti è convinto che il peggio sia alle spalle: “Ci stiamo riprendendo, sappiamo che il cammino è ancora lungo, ma speriamo di essere protagonisti fino alla fine. Siamo ancora dentro tutte e tre le competizioni, sappiamo però di dover recuperare nella serie A e sappiamo anche che sarà difficile perché le squadre che ci stanno davanti vanno forte, ma noi ci crediamo”
E Diego Milito è conscio che c’è ancora tanto lavoro da fare: “Siamo contenti per aver chiuso il 2011 nel modo migliore, con 4 vittorie. Siamo contenti ma dobbiamo pedalare tanto, speriamo che il 2012 sia meglio”. L’attaccante del club nerazzurro traccia anche un bilancio personale: “Ho finito bene l’anno anche io, sto bene. L’importante è cominciare con il piede giusto. Abbiamo tante gare ad inizio anno. Mercato? Sono convinto che abbiamo una grande rosa, possiamo lottare su tutti i fronti”.

Fonte: Gasport