Yolanthe Cabau: “Qualcuno gioca sporco, presto la verità”

Rieccola! Yolanthe Cabau Sneijder usa ancora Twitter per attaccare. Lo fa rispondendo a un utente turco che evidentemente chiedeva informazioni su quanto fosse vicino Wes al Galatasaray: “Anche io sto aspettando…posso dirti soltanto questo. Non è facile. Se solo sapessi com’è la situazione in realtà. Certe persone stanno facendo del gioco sporco. Ma presto tutti sapranno…”.
Una minaccia neanche tanto velata, ma rivolta a chi? Ai dirigenti dell’Inter, a quelli turchi, all’agente? A chi? A Moratti in persona, forse, che ieri aveva detto: “Se Sneijder è una persona seria, decide in fretta”. Una frase che forse ha incattivito ancora di più la bella modella olandese: “Rispetto è trattare le persone come vorresti essere trattato. Qualcuno ha problemi con questo”.

La telenovela Sneijder nel week end pareva essere arrivata all’ultima puntata. L’accordo del giocatore con i turchi era a un passo. Ma lo stesso olandese, la sera a San Siro, aveva raffreddato gli entusiasmi del Gala posticipando la decisione. A quando? Oggi si era sparsa la voce che il Liverpool avesse fatto una controproposta al giocatore, ma la stessa società inglese poi ha smentito.
Che Sneijder stia davvero attendendo a firmare con il Galatasaray nella speranza che si faccia avanti un club con più spessore internazionale? Insomma, chi sta giocando sporco e perché? Yolanthe, hai fatto 30, ora fai 31 e raccontaci tutto.

Fonte: calciomalato.blogosfere.it