Wanda: “Icardi? Gli hanno tolto fascia e rigori, non gli toglieranno la felicità di giocare nell’Inter”

Anche ieri sera Wanda Nara, moglie di Mauro Icardi, è stata tra gli ospiti di Tiki Taka. L’agente del giocatore ha parlato dopo la vittoria dei nerazzurri contro il Frosinone dell’episodio che ha visto protagonista il marito: l’argentino, al momento del rigore che si era procurato Skriniar, ha fatto posto dagli undici metri a Perisic. Wanda ha chiesto a Toni: “Tu lo avresti fatto? Avresti lasciato il rigore come ha fatto Icardi, visto che sei stato anche capocannoniere in passato insieme a lui…“. Toni ha lasciato intendere che non ci nemmeno su: “Chiedi a qualcun altro”.

Sorrisi e il programma va avanti e si parla ancora del gesto di Maurito, di consegnare il rigore nelle mani e nei piedi del compagno. Prende parola Wanda e dice: «Per me vale più questo gesto che qualunque gol fatto, perché è una cosa bellissima per quello che si è visto. Anche perché è il primo che gli dà il cinque. Evidentemente gli ha chiesto di cercare lui e Mauro gli ha detto di sì. Non è detto che debbano essere amici». Poi arriva una bordata: «Sai che vedo io? Che gli hanno tolto la fascia, i rigori. Ma non gli toglieranno mai la felicità di giocare all’Inter». Quando Ferrara in studio parla del primo rigorista dell’Inter e dice ‘non lo so chi è il rigorista’, Wanda risponde quasi indignata portandosi il vestito sulla bocca, ma non riesce a trattenersi: «E chi è il primo rigorista, allora? Io sono?».