Visite ok, ora la firma: è il giorno di Jovetic all’Inter, per lui è pronta la maglia numero 35

In casa Inter, oggi, è il giorno di Stevan Jovetic. L’attaccante montenegrino è tornato in Italia due anni dopo il suo addio alla Fiorentina ed oggi si legherà ufficialmente al club nerazzurro. Sbarcato ieri a Malpensa, Jovetic ha pranzato con i dirigenti Ausilio e Fassone, preparandosi per le visite mediche in programma quest’oggi.

Visite completate per il montenegrino che, lasciando il centro medico, ha ammesso: “Sto bene!”. Nessun problema dunque per “JoJo”, pronto per vivere la sua avventura in nerazzurro.

Dopo le visite di rito, dunque, arriverà la firma sul contratto. Jovetic si legherà all’Inter per quattro stagioni, durante le quali guadagnerà 3.3 milioni ognuna (compresi gli introiti legati ai diritti d’immagine) più bonus legati ai suoi goal. Il cartellino, invece, costerà all’Inter 12 milioni, ma i nerazzurri verseranno la cifra nelle casse del Manchester City soltanto nel gennaio del 2017, quando saranno obbligati a riscattare il calciatore dopo 18 mesi di prestito.

Inoltre, qualora i nerazzurri centreranno la qualificazione alla prossima Champions League, il City incasserà altri 2 milioni di euro.

Jovetic sembra orientato a scegliere la maglia numero 35, essendo la numero 8 occupata da Rodrigo Palacio.