Vidic vicino all’addio: Mancini ha chiesto…

L’approdo di Mancini sulla panchina dell’Inter gli avrebbe dovuto spianare finalmente la strada ad un ruolo più congienale. Ed invece Nemanja Vidic è sempre più sul punto di partenza visto che con il tecnico di Jesi il campo non lo ha mai visto.

Come rivela ‘TuttoSport’, la separazione con ogni probabilità si concretizzerà nella sessione di mercato invernale salvo una radicale inversione di tendenza già a partire dal confronto con la Lazio nel prossimo weekend. Ipotesi più che remota dato che Mancini ha già chiesto alla dirigenza nerazzurra nuovi innesti per il reparto arretrato.

Il nome più gradito è quello di Matija Nastasic che il Mancio ha già voluto al Manchester City. Monitorati anche Balanta del River Plate e Kaya del Galatasaray. Ma è quello di Sebastian Vegas il profilo che attira di più. Di appena 18 anni, il difensore dell’Audax Italiano è entrato anche nelle mire del Milan. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro.

Pertanto le richieste di Mancini sono pronte per essere esaudite, come rivela il vicepresidente meneghino Javier Zanetti a ‘SkySport’: “Sono tanti anni che sono all’Inter, fa sempre piacere condividere questi momenti con gli sponsor. La cosa più importante è lavorare sempre. La risposta che può dare il campo è quella che conta di più”.

“Domenica affrontiamo una grande squadra che sta facendo bene. Tutti insieme dobbiamo lavorare per il bene di questi ragazzi. Mancini? Lo conosco bene, ho avuto il privilegio di essere il suo capitano. Pensiamo a vincere con la Lazio, è importantissimo. A gennaio faremo di tutto per rinforzare questa squadra”.

FONTEgoal.com