Vidic: “Nessun rinpianto. Non lascio per colpa di Moyes ma perchè in Italia…”

Vidic

Il centrale difensivo del Manchester United Nemanja Vidic, acquistato dall’Inter per la prossima stagione, ha ribadito le ragioni che lo hanno portato a non rinnovare con i Red Devils e a scagliere i nerazzurri. «La mia decisione non ha nulla a che vedere con il ritiro di Sir Alex Ferguson. È arrivato invece il tempo di cambiare e affrontare una sfida diversa in Italia, non ho nulla contro Moyes. Qui ho passato 8 anni fantastici, 5 titoli, la Champions League e l’opportunità di giocare con tanti campioni. Sono cresciuto come uomo e non ho alcun rimpianto».

Fonte: fcinter1908.it