Vidic ha 16 partite per convincere Mancini

Doveva essere la colonna della difesa nerazzurra, ma dopo ormai 22 giornate il giudizio su Nemanja Vidic è da ritenersi negativo, secondo quanto riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport.

L’ex campione d’Europa, sta avendo molte difficoltà in questa sua prima stagione in Italia; prima, le difficoltà nella difesa a tre di Mazzarri, poi le frequenti panchine nell’Inter di Mancini. I numeri sono impietosi: 13 presenze, 5,38 di media voto.

Il serbo ha trovato un gol, contro il Genoa, alla prima a San Siro del 2015 e sembrava la sua rinascita, ma da lì sono arrivate solo prove disastrose e panchine. Complicato pensare possa rimontare su Ranocchia e compagni, ancora di più vederlo brillare nella seconda parte della stagione.

A parziale scusante anche un piccolo infortunio che lo ha tormentato e non poco.

Mancano ancora 16 partite alla fine del campionato e Vidic cercherà di sfruttarle per avere la riconferma.

FONTEfcinter1908.it