Vidic domina all’Old Trafford: la forma è quella dei tempi migliori

Vidic
Nemanja Vidić

All’inizio, quando arrivò l’ufficialità, una buona fetta di tifosi dell’Inter prese con scetticismo la decisione della società di puntare su Nemanja Vidic, capitano dello United in svincolo a giugno. “È vecchio” o “è sempre infortunato” sono solo alcuni dei commenti, dei dubbi, sollevatisi sul nuovo acquisto dei nerazzurri. Ma ieri sera, il serbo che da giugno calcherà i nostri campi, ha voluto rassicurare tutti: “a certi livelli posso ancora starci”, ha raccontato la sua prova sul campo dell’Old Trafford. Ovviamente non sarà più il prorompente difensore che il Manchester soffiò alla Fiorentina di Corvino e Prandelli, ma l’esperienza accumulata in questi anni di Premier e Champions League potranno comunque fare la differenza. Come dimostra, appunto, la prova offerta contro il Bayer tritatutto di Guardiola. “All’Inter penserò da giugno”, ha detto a fine gara. Ma i tifosi nerazzurri, almeno alcuni, potranno iniziare a tirare un sospiro di sollievo.

Fonte: tuttomercatoweb.com