Via alle cessioni: sette nerazzurri sono in bilico a gennaio!

L’Inter ha chiuso l’anno nel migliore dei modi con una vittoria convincente contro la Lazio e con dei progressi notevoli dall’inizio della gestione Pioli. La cura del mister nerazzurro, pochi accorgimenti e molta razionalità, sta funzionando tanto da far ritagliare qualche minuto anche a Gabriel Barbosa. Il brasiliano si è preso l’ovazione di ‘San Siro’ al momento del suo ingresso in campo: prova sufficiente e condita da tanti tocchi di classe, il ragazzo aveva voglia di farsi vedere e di mettersi in mostra. Proprio l’ex Santos però è il capolista di un lungo elenco di potenziali cessioni per il mese di gennaio, Gabigol infatti è seguito anche dall’ Atletico-MG in Brasile, come Calciomercato.it vi ha raccontato, ma non solo visto che le ultime indiscrezioni parlano di Liverpool e Fenerbahçe.

Un altro sudamericano destinato all’addio potrebbe essere Felipe Melo, il suo contratto scade al termine della stagione e la dirigenza meneghina potrebbe decidere di interrompere prima la sua avventura per risparmiare qualcosa sull’ingaggio. Melo che peraltro libererebbe il posto a Lucas Leiva, ultima idea – di ritorno – per la mediana dell’Inter. Oltre i due brasiliani sono tanti i giocatori dell’Inter che potrebbero salutare come Jovetic, Biabiany ed altri.

Calciomercato Inter, da Jovetic a Palacio: chi sono quelli in bilico
Destino quasi segnato anche per Jovetic, seguito attentamente dalla Fiorentina che tenta il prestito, e Biabiany che invece dovrebbe approdare in Cina alla corte del Jiangsu Suning. Occhio anche ai movimenti di alcuni giovani: Yao e Gnoukouri infatti potrebbero lasciare a titolo definitivo Milano, sempre come rivela il quotidiano torinese. Qualche chance di uscita anche per Santon finito un po’ nel dimenticatoio nell’ultimo periodo. Chi invece non dovrebbe essere fatto fuori dal calciomercato Inter e Rodrigo Palacio: l’attaccante argentino arriverà fino a fine stagione con i nerazzurri.

FONTEcalciomercato.it