Via al Cda della svolta Inter, standing ovation per Moratti

Come da previsioni, ecco la rivoluzione. Ha preso il via da pochissimi minuti il Cda che sancisce l’addio di Massimo Moratti e l’insediamento di Erick Thohir sulla tolda di comando dell’Inter. Secondo le ultime indiscrezioni infatti l’ex patron dovrebbe lasciare la poltrona di presidente proprio al magnate indonesiano.

La famiglia Moratti dovrebbe comunque mantenere un componente all’interno del nuovo Consiglio di Amministrazione, stiamo parlando ovviamente del figlio di Massimo Moratti, Angelomario, indicato da più parti anche come possibile vicepresidente.

Nel board dell’Inter siederà Rinaldo Ghelfi, insieme a lui un rappresentante dell’advisor di famiglia. In quota indonesiana a dirigere i fili saranno Thohir e Roeslani, insieme a loro Thomas Shreve, vero uomo forte della nuova proprietà.

Il magnate indonesiano ha fatto il suo ingresso all’Hotel Melià da un’entrata secondaria. Presenti alla riunione anche il dg Marco Fassone. All’interno dell’albergo si troverebbe anche il grande tifoso interista, Ignazio La Russa.

Fonte: goal.com