Verona-Inter (0-2) | Pagelle Bauscia

pagelle-jonathanHandanovic: 6,5 – Si guadagna la pagnotta con il doppio intervento sul finale. REATTIVO

Campagnaro: 6,5 – Mette più volte la museruola ad Iturbe imponendosi con il suo strapotere fisico. ROCCIOSO

Ranocchia: 7 – Fa a sportellate con Luca Toni vincendo quasi tutti i duelli. GLADIATORE

Rolando: 6,5 – Sbroglia con sicurezza ogni pericolo che si materializza dalle sue parti.  IMPECCABILE

Johnatan: 8 (migliore in campo) – Spacca in due la partita con il suo assist al bacio per Palacio e nel secondo tempo la chiude con il gol del raddoppio. DEVASTANTE

Cambiasso: 6,5 – Filtro prezioso a centrocampo, regala una preziosa copertura alla difesa. BALUARDO

Guarin: 5,5 – Alterna belle iniziative ad errori pacchiani.  Peccato che questi ultimi sono in maggioranza. CONFUSIONARIO

Hernanes: 6 – Dopo un primo tempo opaco, emerge nella ripresa innalzando il suo livello di gioco andando vicino alla gioia personale con una punizione che coglie in pieno la traversa. BIFACCIALE

D’Ambrosio: 5,5 – Prima da titolare per l’ex granata. Si limita al compitino in fase difensiva non incidendo mai in quella offensiva. TIMIDO

Icardi: 6 – Impatto positivo nel match, prende una traversa e sui palloni alti la sua presenza è costante. Cala vistosamente nella ripresa dove la sua presenza è impalpabile. SFIANCATO

Palacio: 7,5 – Festeggia il rinnovo del contratto con il gol del vantaggio. Oltre a questo fa salire la squadra non perdendo un pallone. DECISIVO

Zanetti: 6 – Mette in campo tutta la sua esperienza per amministrare al meglio l’ultima parte del match. SAGGIO

Kovacic: 6,5 –  Svolge al meglio quello che gli chiede il mister gestendo il pallone con attenzione. DILIGENTE

Kuzmanovic: sv

Mazzarri: 7 – La sua Inter appare in netta crescita e conquista il sesto risultato utile consecutivo. La squadra controlla senza patemi la partita concedendo poco e nulla agli avversari.PERFETTO