Vergogna allo Juventus Stadium, striscioni contro la Tragedia di Superga

Nulla più, di ciò che accade negli stadi italiani dovrebbe più colpire o sorprendere (ovviamente in negativo), invece la novità becera ed indecente è sempre la prossima che arriva.

Come quella messa in bella mostra dai tifosi (sarebbe meglio definirli in altor modo… della Juventus ieri sera allo Stadium bianconero durante il derby giocato dalla Vecchia Signora e dal Torino.

Un gruppo di supporters ha esposto uno striscione recante la scritta”Quando volo penso al Toro”, in cui l’evidente riferimento era la tragedia di Superga, dove il 4 maggio 1949 peri’ il Grande Torino, schiantatosi col suo aereo contro la Basilica della omonima località.

Inoltre, è stato esposto anche un altro striscione, in un altra zona degli spalti ed addirittura più dettagliato del primo, in cui vi era una rappresentato un aeroplano che si schianta su una montagna con la relativa didascalia”Solo uno schianto. E’ proprio vero: quando si tocca il fondo, c’è sempre qualcuno che comincia a scavare”.

Che lo Juventus Stadium fosse un gioiello architettonico è sotto gli occhi di tutti, e che ad occuparlo, in alcuni casi, ci fossero razzisti, è stato provato mille volte, ma che anche anche il sistema degli Steward al suo interno possa essere fallace e consentire l’esposizione di tali nefandezze ed inciviltà, è una cosa che fa soltanto preoccupare.

Fonte: europacalcio.it