Vendere Icardi per arrivare a Milinkovic-Savic

Mentre Mauro Icardi festeggia il 27esimo compleanno, l’Inter già pensa alle mosse di mercato per l’estate. Stando a quanto riportato da Il Giorno, il Psg ritiene assolutamente possibile il riscatto da 70 milioni dell’argentino, che ha già segnato 19 gol stagionali. Ma Leonardo non vuole affrettare i tempi e quindi della questione se ne parlerà a giugno. Ma intanto l’Inter valuta a come potrebbe investire i soldi derivanti dalle cessioni di Icardi, Radja Nainggolan e Ivan Perisic: idealmente servono un esterno sinistro, un centrocampista centrale di massimo livello e una punta.

In mezzo al campo il sogno di Marotta si chiama Sergej Milinkovic-Savic, che è un vecchio pallino e che ha “purgato” i nerazzurri nello scontro diretto per il secondo posto. Per convincere Lotito serve però un’offerta a tre cifre e quindi tutto passa dalle cessioni degli esuberi di lusso.