Un nuovo nome viene accostato all’Inter

Le squadre di Mazzarri si contraddistinguono per due caratteristiche fondamentali: il gioco sulle fascie con gli esterni e la solidità della difesa. In questo settore, nonostante una parte centrale di inizio camionato in cui la retroguardia guidata da Ranocchia sembrava scricchiolare, le ultime prestazioni sono state convincenti.

Il ritorno a buoni livelli di Rolando e il prossimo recupero di Campagnarofanno stare tranquilli allenatore e dirigenza. Ciò non toglie che se a gennaio ci fosse qualche novità interessante non venga sfruttata a pieno.

Alle costanti voci che vorrebbero Paolo Cannavaro, dati i rapporti non eccelsi con Rafa Benitez, in dirittura di arrivo, si stanno affiancando quelle relative ad un interessamente per Davide Astori del Cagliari.

Il difensore avrà molto mercato nella sessione invernale e fra le squadre che lo seguono da vicino c’è, a sorpresa, non il Milan, bensì l’Inter, con Walter Mazzarri che stima il difensore e potrebbe richiederlo insieme a uno tra Radja Nainggolan e Mauricio Pinilla alla nuova dirigenza nerazzurra.

Fonte: europacalcio.it