UFFICIALE: Perisic non verrà riscattato dal Bayern Monaco

Dopo l’annuncio ufficioso di qualche ora fa, ecco quello ufficiale: Ivan Perisic non è più un giocatore del Bayern, che ha deciso di non riscattarne il cartellino. E fa così ritorno all’Inter, con cui ha ancora un contratto in essere fino al 30 giugno del 2022.

E ora? La patata bollente passa nelle mani dell’Inter, che ora dovrà decidere come agire con Perisic, poco adatto al modulo di Conte e mai al centro del progetto dell’allenatore salentino. Le voci sul croato non mancano. Difficile, se non impossibile, ipotizzare una sua permanenza a Milano per la prossima stagione.