UFFICIALE, Handanovic ha rinnovato!

Samir Handanovic ha rinnovato il suo contratto con l’Inter fino al 2019. L’annuncio oggi in conferenza stampa, dove il portiere sloveno, classe 1984, si è presentato insieme a Roberto Mancini, mostrando una maglia con il numero 2019. Handanovic, all’Inter dal 2012 (142 presenze in nerazzurro e 161 gol incassati), aveva il contratto in scadenza a giugno 2016. Con questo nuovo accordo, Handa si lega al club nerazzurro per altre tre stagioni e mezza: “Quando c’è la volontà da entrambe le parti non ci sono mai problemi”, il suo primo commento.

Sulle sconfitte con Fiorentina e Lazio: “Coi viola abbiamo perso perché è stata colpa mia. Mentre con la Lazio ci sono state tante cose che non
ci hanno permesso di essere concentrati come al solito. Loro avevano paura e quindi si sono fatti trovare più pronti. L’unico rammarico è che
non abbiamo portato a casa il punto, quella partita è stata utile per imparare. Può succedere di sbagliare, noi abbiamo pensato alle vacanze o ad altre cose”.

La forza della difesa nerazzurra: “Quando una squadra difende bene tutta la squadra si deve sacrificare, è questo il nostro segreto”.

Il record di parate: “Non penso a questo record, ma penso che proseguendo qua non ci saranno problemi anche per questo”.