Ufficiale – “Flop Tom Ince, dall’Hull City finisce in prestito in Serie B: giocherà nel…

Tom Ince
Tom Ince

Essere ad un passo dall’Inter rifiutarla, scegliere di restare in Premier e poi, dopo pochi mesi, essere spedito in prestito in seconda serie, non può che essere definito un vero e proprio “flop”. Senza alternative, un “flop”, ed è quello che è accaduto a Tom Ince, figlio del celebre Paul che vestì la maglia nerazzurra dal 1995 al 1997.

Il ragazzo, in estate, fu vicinissimo all’Inter, arrivò addirittura a visitare San Siro e a conoscere i dirigenti nerazzurri, per poi escludere il suo passaggio in Italia e decidere di rimanere in Inghilterra per dimostrare lì tutto il suo valore. Peccato che in pochi mesi all’Hull City non abbia affatto sfondato, tanto da essere ceduto in prestito ad un’altra società: Ince, da oggi, è ufficialmente un giocatore del Nottingham Forest, dove rimarrà in prestito fino al prossimo 28 dicembre.

Fonte: fcinter1908.it