Uefa ‘promuove’ Thohir: “business plan convince, conti migliorati e nel 2018…”

Nel documento che spiega nel dettaglio le sanzioni imposte all’Inter in tema di Fair Play Finanziario, la Uefa spiega altresì il perché di sanzioni considerate comunque leggere. Il business plan presentato da Thohir è stato giudicato convincente e il miglioramento dei conti dell’Inter è stato altrettanto dimostrato:

– Le sanzioni e gli obblighi patteggiati con l’Inter porteranno il club a rientrare nei limiti del FPF  in un breve lasso di tempo

– Le proiezioni finanziarie del club mostrano un trend positivo che consentirà all’Inter di rientrare a breve nei limiti del Fair Play Finanziario

– Il club ha già mosso dei passi concreti per rispettare le normative e ha presentato un piano finanziario credibile e realistico che dovrebbe consentire all’Inter di rientrare nei limiti del FPF entro e non oltre il 2018.

FONTEfcinter1908.it