Udinese-Inter, probabili formazioni: 5 svelati…

Vigilia di UdineseInter per gli uomini di Roberto Mancini, che nella trasferta del ‘Friuli’ cercheranno di confermare il primato in classifica, avendo inoltre la possibilità di allungare considerando gli incroci tra Napoli-Roma e Juventus-Fiorentina. Un’occasione unica per i nerazzurri, con il tecnico jesino che, come spesso accade, potrà fare affidamento su tanti giocatori nella scelta della formazione titolare.

QUI UDINESE – Stefano Colantuono senza i brasiliani Danilo e Felipe e 5 infortunati, tra i quali Thomas Heurtaux, Emmanuel Badu e Panagiotis Kone, oltre il lungodegente Duvan Zapata. Scelte, quindi, quasi obbligate per il tecnico romano, che si affiderà in attacco alla coppia Antonio Di NataleCyril Thereau. In difesa Maurizio Domizzi sarà schierato al centro, mentre a centrocampo il palleggio sarà affidato a Francesco LodiSilvan Widmer ed Edenilsonoccuperanno gli out esterni.

QUI INTER – L’allenatore ex Manchester City, oltre a Nemanja Vidic, dovrà rinunciare allo squalificato Danilo D’Ambrosio (espulso contro il Genoa) e a Davide Santon, non ancora recuperato al 100% dopo l’ematoma post-contusivo di regione achillea destra accusato nelle settimana precedente alla sfida contro il Frosinone. Nella difesa ‘a quattro’ che sarà proposta domani sera spazio quindi a Yuto Nagatomo a destra e Alex Telles a sinistra, con Joao Miranda e Jeison Murillo in mezzo. A centrocampo Felipe Melo,Gary Medel e Marcelo Brozovic (panchina per Fredy Guarin e il rientrante Geoffrey Kondogbia), mentre in attacco ci sarà il rientro tra i titolari per Mauro Icardi. Al suo fianco confermato Adem Ljajic, mentre c’è il ballottaggio tra Ivan Perisic e Stevan Jovetic. Al momento il nazionale croato è in leggero vantaggio, anche se non si esclude la sorpresa Jonathan Ludovic Biabiany, ottimo contro il Grifone.

UDINESE (3-5-2): 31 Karnezis; 2 Wague, 11 Domizzi, 89 Piris; 27 Widmer, 8 Bruno Fernandes, 20 Lodi, 16 Iturra, 21 Edenilson; 10 Di Natale (C), 77 Thereau.
Allenatore: Stefano Colantuono.

INTER (4-3-3): 1 Handanovic; 55 Nagatomo, 25 Miranda, 24 Murillo, 12 Telles; 17 Medel, 83 F. Melo, 77 Brozovic; 22 Ljajic; 9 Icardi (C), 44 Perisic.
Allenatore: Roberto Mancini.