Udinese – Inter (0-3) | Pagelle Bauscia

Handanovic: 6 – Poche parate ma sempre decisivo. ATTENTO

Ranocchia: 7 – Il gol da centravanti puro arricchisce la sua ottima prestazione in difesa. SOLIDO

Samuel: 6 – Chiede il cambio dopo una rincorsa su Muriel. Il campo di Udine non porta bene al difensore argentino. DESOLATO

Juan Jesus: 6,5 – Tiene a bada senza problemi Di Natale. Solo qualche sbavatura che non incide sull’esito della partita. PUNTUALE

Johnatan: 6,5 – Parte con il freno a mano tirato ma poi si scioglie e ritorna il motorino inesauribile di questa stagione. SGUSCIANTE

Taider: 6,5 – Il periodo in panchina gli ha fatto bene. Gestisce la palla con sagacia senza commettere errori. GIUDIZIOSO

Cambiasso: 7,5 – Partita a 360° del giocatore argentino. Quantita e qualità gli permettono di essere il padrone assoluto del centrocampo. BALUARDO

Alvarez: 7 – Tocchi pregevoli a centrocampo ed arretra in difesa sacrificandosi per la squadra. Il gol giusto premio per il suo lavoro. CONCRETO

Nagatomo: 6,5 – Le sue continue sortite sulla sinistra mandano in difficoltà i difensori friulani. Festeggia al meglio la sua centesima presenza in serie A. INSTANCABILE

Guarin: 6 – Tocca a lui appoggiare Palacio in avanti. Non è il suo ruolo e fa fatica ad adattarsi. Un solo spunto nella ripresa dove colpisce il palo. INCOSTANTE

Palacio: 8 (migliore in campo) – Gioca a tutto campo, realizzando un gran gol di testa, aiutando la squadra a salire e per non farsi mancar niente regala un assist al bacio ad Alvarez. INSOSTITUIBILE

Rolando: 6 – Entra a freddo e si fa trovare pronto non facendo rimpiangere Samuel. DILIGENTE

Pereira: 6 – Non fa particolari danni e questa è già una notizia. SUBENTRATO

Andreolli: sv – Pochi minuti in campo in sostituzione dell’infortunato Ranocchia.

Mazzarri: 7 – Una delle sue migliori inter della stagione. Attenta, concreta e cinica. Proprio come piace a lui. SODDISFATTO