Tutti scontenti, Inter-Juventus con un pareggio

Sicuramente non passerà alla storia come la gara del secolo, l’Inter non approfitta del passo falso della Fiorentina e la Juventus non riesce a capitalizzare al meglio le occasioni.

Tanto rumore per nulla, il derby d’Italia lo vincono gli 80mila del Meazza che hanno assistito ad una gara che ha visto meglio l’Inter nel primo tempo che poi è sparita nella ripesa lasciando spazio alla Juventus che sfiora il colpaccio con Khedira. Si salva solo Jovetic tra i nerazzurri, l’unico a metterci anima, cuore, gambe e cervello. Il resto è una litania di 90 minuti.