Tutti i numeri di Vaslui-Inter

Bentornati nuovamente nella nostra rubrica “Numeri” dedicata all’analisi dettagliata degli avversari della nostra Beneamata affidata all’esperto di numeri “Jacopo Marzella“.

“Per la seconda volta in quest’Europa League non abbiamo precedenti con l’avversario in oggetto. Il Vaslui è retrocesso a fare i preliminari di EL perché è stato sconfitto nei preliminari di Champions League dal Fenerbahce di Kuyt dopo l’1-1 in Turchia e il 4-1 subito in casa; D’altronde prima sconfitta in casa dopo 12 gare, 6 vinte, 5 pareggiate e appunto 1 sconfitta.

Il Vaslui affronta una squadra italiana per la seconda volta, la prima, l’anno scorso, contro la Lazio nella fase a gironi di EL, finì 0-0 in Romania e 2-2 a Roma.

L’Inter ritrova un club romeno dopo 11 stagioni, nella stagione 2001/02 elimina il Brasow dopo uno 0-3 e 3-0. Il bilancio europeo dei nerazzurri contro le squadre romene è di 9 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, da sottolineare 5 vittorie su 5 nelle ultime uscite.

Per concludere il Vaslui è nata 10 anni fa nel 2002 ed è salita subito in “serie b” romena nel 2003 e sopì due stagione nella massima serie.” (Jacopo Marzella)

L’Inter ha già provato che vuol dire abbassare la guardia e passeggiare nei campi europei dell’Europa League, che serva da lezione il ritorno con l’Hajduk Spalato.

In attesa di vedere i nuovi acquisti del mercato che ci vede lanciati verso obbiettivi molto interessanti stringiamoci tutti insieme e tifiamo Inter più forte di prima.

Conquistiamo i gironi.

Amala

Gianmarco Valenza