Tutti i numeri di Roma-Inter

Bentrovati nella rubrica “Numeri” di Jacopo Marzella.

“Sono 91 i precedenti tra Roma e Inter con 31 vittorie per i nerazzurri, 21 i pareggi e 39 le  sconfitte, 121 i goal fatti e 145 i subiti. Gli ultimi 10 precedenti sono terminati con 4 vittorie per noi, 1 pareggio e 5 sconfitte; il miglior marcatore è il fenomeno Ronaldo con 4 goal. Questo Roma-Inter non varrà uno scudetto come avveniva ripetutamente fino a qualche stagione fa ma per quelli della mia generazione è una partita sicuramente molto sentita, Le due compagini sportive arrivano a questo match da momenti diversi: Noi da 2 vittorie consecutive mentre loro da pesanti critiche. Si parlava di esonero di Zeman, che, solo la qualificazione alle semifinali di coppa Italia ottenuta a Firenze ha parzialmente attutito. Le differenze non finiscono qui perchè, purtroppo ,abbiamo molti più infortunati rispetto ai loro. Con una formazione completamente da inventare viste le quasi sicure assenze di Milito e Cassano, si parla di un 3-5-1-1. Fortunatamente qualcuno tornerà, Juan e Ranocchia dalle rispettive squalifiche, Nagatomo, Gargano e Obi dagli infortuni. Questi ritorni cercheranno di aiutare la squadra ad arginare il calcio offensivo di Zeman che ormai conosciamo tutti; bisognerà cercare di sfruttare al meglio le loro sviste difensive, con un Rocchi che, secondo me, soprattutto a partita in corso giocando come sa fare tra le linee dei difensori può fare molto male alla Roma. I 2 punti restituiti dalla giustizia sportiva al Napoli allontanano il terzo posto a 4 lunghezze, motivo in più per cercare a tutti i costi di espugnare l’Olimpico. La Roma sarà uno spartiacque fondamentale di questa stagione sia in campionato che in Tim cup, affrontiamo questa doppia sfida al massimo con la carica agonistica che il mister fa trasparire continuamente in panchina. Forza Ragazzi.” (Jacopo Marzella)

Vincere per continuare a sognare la champions

Amala