Tutti i numeri di Pescara-Inter

Finalmente ci siamo, finalmente la domenica torna ad avere un senso, finalmente si fa sul serio.

La nostra rubrica “Numeri” a cura di Jacopo Marzella prende forma e diventa una realtà per la nostra redazione, preciso come uno statista il nostro “Sconcerti” ci prepara per una gara emozionante come Pescara – Inter:

“Sono 12 i precedenti con il Pescara, con i delfini abbiamo avuto 8 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. L’ultimo precedente risale alla stagione 1992/93 e finì 1-4 per i nerazzurri con le reti di Shalimov, Massara (Pescara), Battistini, Desideri e Sammer mentre in casa vincemmo 2-0 con doppietta di Rubén Sosa. Il miglior marcatore degli incontri con il Pescara è Alessandro Spillo Altobelli autore di 3 reti complessive. Negli ultimi dieci esordi in Serie A dal 2003 al 2012 abbiamo vinto solo 4 volte pareggiate 5 e persa una sola con il Palermo la stagione scorsa a segno Milito, Miccoli, Milito ( r ), Hernandez, Miccoli, Pinilla e Forlan.

I tre punti sono obbligatori perché affrontiamo una squadra neo-promossa nella massima serie ed è la più debole, attualmente, alla partenza di agosto. A parer mio dovremmo far giocare Coutinho perché Palacio è squalificato e Cassano è al 50-60% (come detto oggi da lui in conferenza stampa). Proporrei un 4-3-2-1 con Cou e Wes alle spalle di Milito. Grande errore non aver convocato Maicon perché se parte, parte comunque la settimana prossima e una grossa mano poteva darcela.” (Jacopo Marzella)

Mi allineo a quanto scritto sopra e speriamo che l’inizio sia dei migliori non vinciamo all’esordio da ormai 5 anni.

Amala

Gianmarco Valenza