Ts: “Sarà un Inter giovane, ecco tutti nomi nel mirino…”

La rivoluzione dell’Inter si avrà a maggio. TuttoSport non ha grossi dubbi: Branca farà posto a Sabatini, attuale ds della Roma: il direttore tecnico nerazzurro lascerà il club, resterà invece Piero Ausilio. E il nuovo direttore dovrà svecchiare la rosa nerazzurra: solo Cambiasso potrebbe rinnovare il contratto, se e solo se accetterà di dare un taglio al suo ingaggio. Thohir vuole portare l’Inter all’autofinanziamento: “Vuole trasformare la società da pozzo senza fondo a società in grado di generare se non tituli almeno guadagni“. I rinforzi che arriveranno saranno Lavezzi o Lamela, potrebbe esserci un assalto a Dzeko. Resteranno, secondo il noto giornale, Ranocchia, Juan Jesus e Kovacic considerati pilastri da cui ripartire. Quelli sotto osservazione sono: Schar (centrale 22enne del Basilea), Vrsaljko del Genoa, Xhaka (centrocampista di origini svizzere e bosniache del Borussia Monchengladbach) e infine Insua (Atletico Madrid). Da non dimenticare i nerazzurrini in giro negli altri club in prestito: Duncan, Mbaye, Bardi e Longo che pare possano tornare alla Pinetina.

Fonte: fcinter1908.it