Ts: “Lavezzi può essere il Top player!”

Sognando il top player. Nell’anno senza coppe europee l’Inter studia strategie compatibili con il fair play finanziario in grado di assicurare un ‘top player’ a Walter Mazzarri. Secondo Moratti l’arrivo o meno di un giocatore in grado di fare la differenza dipenderà anche dalle valutazioni che il tecnico farà in ritiro da oggi (l’Inter è partita per Pinzolo stamattina ed ha svolto il primo allenamento) fino al 23 luglio, quando la squadra tornerà alla base ad Appiano Gentile.

La ciliegina sulla torta potrebbe essere una vecchia conoscenza del nuovo allenatore, Ezequiel Lavezzi, che a Napoli è migliorato molto sotto la guida del tecnico toscano e non disdegnerebbe un ritorno in Italia in una città che ama. La folta truppa argentina non può che essere un’arma in favore dei nerazzurri e non va dimenticato che i contatti con l’entourage sono stati già avviati e poi interrotti la scorsa estate, quando il Paris Saint-Germain sbaragliò la concorrenza ricoprendo d’oro sia il giocatore che il club partenopeo.

Fonte: Fcinternews.it