Triangolare benefico nel comasco: presenti Zanetti e Còrdoba

L’Inter, per tradizione, ha visto la propria maglia essere indossata da molteplici campioni, di varie etnie e nazionalità, perché come recitava il più famoso dei versetti dell’atto costitutivo, “Siamo fratelli nel mondo.”

In questa folta schiera di campioni, è impossibile non annoverare Javier Zanetti e Ivàn Còrdoba. Il primo, è stato il capitano più vincente della storia dell’Inter, mentre il secondo era un abile difensore centrale, in grado di farsi valere anche come terzino. Sono entrambi grandi cuori nerazzurri, e il loro impegno nel sociale, si è sempre potuto ammirare. E l’occasione in questione, è un modo per verificare da vicino la loro grande umanità.

In quel di Cadorago, piccolo paese in provincia di Como, infatti, nella giornata di lunedì 26 settembre, andrà in scena un triangolare benefico, in cui la loro presenza darà lustro alla manifestazione, il cui scopo è quello di raccogliere fondi, per promuovere l’attività calcistica dei bambini, nel paese.

Ad accompagnarli ci sarà anche Antonio Manicone, centrocampista attivo nella metà degli anni ’90, e vincitore della Coppa Uefa 1993/94.

Partecipate numerosi!