Tre cessioni a gennaio: due difensori e un attaccante…

Piero Ausilio sta stringendo i tempi per garantire a Roberto Mancini i giusti innesti per il mercato di gennaio, il direttore sportivo dell’Inter ha accelerato le varie trattative aperte per far arrivare il prima possibili i vari elementi richiesti dal neo tecnico, oltre a questo lo stesso dirigente si sta muovendo anche per smaltire alcuni esuberi dell’attuale rosa.

I nomi in predicato di partire sono essenzialmente due ed entrambi facenti parte del reparto arretrato, Vidic e Campagnaro per ragioni differenti hanno il foglio di via in mano ed aspettano la giusta proposta per gennaio, la Premier League guarda al serbo mentre il nuovo Parma ha puntata l’argentino, oltre a loro l’Inter potrebbe incassare una discreta somma con la cessione di Ruben Botta, oggi in prestito al Chievo dove non trova spazio, in Sud America, il Flamengo è in forte pressing sul mancino.