Thohir, già martedì a Milano. L’agenda: Cda, garanzie e il mercato. Ausilio in viaggio: ecco gli obbiettivi…

Thohir
Erick Thohir

Erick Thohir tornerà a Milano già martedì prossimo, in modo da gustarsi Inter-Udinese in programma giovedì sera nel posticipo del turno infrasettimanale. La Gazzetta dello Sport anticipa l’agenda del tycoon, sempre molto impegnato nei suoi soggiorni milanesi. ”Thohir anticiperà anche per presiedere il Cda fissato per la seconda metà della settimana prossima (approvazione della semestrale e licenze Uefa tra i punti all’ordine del giorno) e per il delicato tema del rifinanziamento del club. Entro giugno Thohir dovrà trasferire le garanzie bancarie a copertura del debito della società da Massimo Moratti a se stesso. Mentre l’attuale presidente onorario agli istituti bancari poteva garantire il proprio nome, quello della famiglia e della Saras, la garanzia che metterà sul tavolo Thohir è l’Inter stessa. Con un nuovo progetto che in due-tre anni si prefigge di rimettere a posto i conti sia con un taglio dei costi sia con l’aumento dei ricavi. Operazione affidata non soltanto al nuovo impulso dato al settore commerciale (in Italia e all’estero), ma anche alle diverse iniziative legate a San Siro. Dalle promozioni per i biglietti delle partite alle migliorie dell’impianto che hanno l’obiettivo di riavvicinare i tifosi e rendere più piacevole una visita allo stadio”.

Insomma, il presidente nerazzurro non intende perder tempo e continua nella sua incessante opera di rimodellamento del club a 360 gradi. Il tutto, senza dimenticare il mercato. Ieri, il Dt Piero Ausilio è stato a Londra per Chelsea-Galatasaray, mentre oggi assisterà all’Old Trafford a Manchester United-Olympiacos. Nel mirino di Ausilio tanti giocatori della Premier, da Obi Mikel a Sagna, passando per Evra, Capoue, Nani, Torres, Hernandez e Dzeko. Thohir ha le idee chiare, dopo i vari colloqui con Mazzarri e lo stesso Ausilio: dopo l’arrivo di Vidic, serviranno almeno un mediano di livello, un altro esterno oltre a D’Ambrosio e un attaccante dal gol facile. Il ritorno di Thohir in Italia, dunque, servirà a chiarire ulteriormente i passi da compiere anche sul mercato.

Fonte: fcinternews.it