Torna in auge Felipe Melo: l’idea è prenderlo a zero dal Galatasaray

L’arrivo in pompa magna di Kondogbia non sarà di certo l’ultimo per l’Inter, con Fassone ed Ausilio che hanno intenzione di regalare a Mancini una rosa altamente competitiva per giocarsi lo Scudetto già a partire dalla prossima stagione.

Il tecnico di Jesi chiede un altro rinforzo a centrocampo, un profilo che abbini allo stesso tempo qualità ed esperienza: come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, tutto porterebbe a Felipe Melo, uomo di fiducia dell’allenatore ai tempi del Galatasaray con un passato non proprio da ricordare in Italia tra le file di Fiorentina prima e Juventus dopo.

Lunedì sera è avvenuto un incontro con il suo agente, le sensazioni sono positive: accordo per un ingaggio da 2.5 milioni, il nodo da sciogliere è la richiesta dei turchi che chiedono almeno 4 milioni. L’idea dei nerazzurri sarebbe quella di spendere il meno possibile per il cartellino, magari anche acquistarlo a zero. Ipotesi questa molto difficile soprattutto per quanto riguarda Thiago Motta: il PSG chiede 7-8 milioni nonostante il contratto in scadenza nel 2016 e non sembra essere disposto a scendere a patti.

Per Imbula invece l’offerta è quello di un prestito con obbligo di riscatto, con il centrocampista del Marsiglia che ha ancora 24 ore di tempo prima di trovare una soluzione per lui più vantaggiosa sia in termini economici che tecnici.

Un altro obiettivo per la mediana sembra essere Song del Barcellona: il camerunense è in uscita dal club catalano, c’è stato anche un incontro tra la dirigenza interista e Braida negli scorsi giorni. Per quanto concerne la questione terzino, si complica la trattativa per Zukanovic: il Chievo valuta pochissimo il cartellino di Schelotto, con cui l’Inter non vorrebbe avere na minusvalenza a bilancio.

Si cercherà di accontentare Mancini anche nelle sue richieste di un esterno d’attacco: il nome forte è quello di Salah, che deve sciogliere a breve le riserve sul suo futuro. Occhio anche a Cuadrado che a Londra non ha trovato lo spazio che si aspettava di avere.

Capitolo cessioni: Kuzmanovic vicino al Watford con cui l’Inter ha già un accordo, per Juan Jesus ci sono richieste dalla Turchia e dalla Russia. Il maggiore indiziato per fare cassa e recuperare dalla spesa per Kondogbia resta sicuramente Kovacic con il Liverpool che è sempre alla finestra.

FONTEgoal.com