Torino-Inter (0-2) | Pagelle Bauscia

  • 6,5HandanovicPararigoriBravo e fortunato nell’occasione di Bianchi. Trasmette sicurezza all’intero reparto.AFFIDABILE
  • 5,5JohnatanJohnnyNon spinge mai sulla sua fascia evitando di creare la superiorità su quella fascia.PALLIDO
  • 7,5Juan JesusSan GiuànNon sbaglia un intervento. Un mix di forza e di eleganza.SONTUOSO
  • 7RanocchiaRanaForma con Juan una diga quasi perfetta. Solo qualche sbavatura ma la prestazione è più che positiva.GRANITICO
  • 6NagatomoBomba NagatomicaCorre su e giù per tutta la fascia peccando in alcuni momenti di precisione.MOTORINO
  • 6ZanettiEl TraktorLavoro oscuro ma sempre utile del capitano soprattutto in fase difensiva.CONCRETO
  • 6CambiassoCuchuIn fase di impostazione va a prendersi la palla tra i due difensori per dare una mano in fase d’impostazione. Ma il passo è sempre molto lento.BRADIPO
  • 5,5GuarinGiaguaroA differenza di Cambiasso corre e lo vedi in ogni zona del campo. Ma sbaglia troppi palloni e non perde il vizio di cercare improbabili conclusioni dalla distanza.ARRUFFONE
  • 6PereiraPalitoMale nel primo tempo dove spesso gioca fuori posizione. Un po’ meglio nel secondo dove si rende protagonista in preziose chiusure difensive ma da l’impressione di non saper bene dove giocare. INDISCIPLINATO
  • 4SneijderIl Cecchino di UtrechtCosa ricordare della sua partita? Una punizione e la sceneggiata al momento della sostituzione. Nella ripresa non tiene una palla per dare respiro alla squadra.PATETICO
  • 7,5MilitoIl PrincipeSi rende protagonista nella partita in due sole occasioni : il tiro fulminante del primo gol ed il velo intelligente nel secondo gol.LETALE
  • 6AlvarezRicky MaravillaParte molto timidamente facendosi trovare impreparato sulla sua fascia. Ha il merito di offrire l’assist a Cassano per il gol.CAUTO
  • 7CassanoFantAntonioParte male sbagliando i primi palloni che tocca. Chiude la partita con un gol da prima punta spegnendo le ambizioni del Torino.GIUSTIZIERE
  • 6GarganoEl MotaPochi minuti per dare maggior intensità al centrocampo sostituendo un Guarin pericolosamente ammonito.SOLIDO
  • 6,5StramaccioniStramaPiù che esaltare la sua squadra mette in campo una formazione per azzerare la forza del Torino. Scommessa vinta anche se con qualche difficoltà.CALCOLATORE
  • Pagelle curate da Simone Trenti – The Bek