Toni accesi tra De Boer e i giocatori: “Non siete una squadra”. C’è stata la replica

Frank De Boer comincia a togliersi i sassolini. Secondo quanto ricostruito dalla Gazzetta dello Sport ieri, prima dell’allenamento, il tecnico ha tenuto a rapporto la squadra. “I toni si sono accesi in fretta tra l’allenatore e i suoi giocatori. L’olandese ha ribadito un concetto già espresso: non siete una squadra, siete solo un gruppo di individui che giocano da singoli; uniti possiamo vincere, divisi andremo incontro a partite come quella contro l’Atalanta. La squadra, secondo alcune ricostruzioni, avrebbe risposto al discorso di De Boer provando ad argomentare i motivi della situazione delicata e del perché si è arrivati a questo punto. Un confronto vero e proprio, non un monologo del tecnico insomma”, scrive la Rosea.

FONTEfcinter1908.it