I tifosi nerazzurri ora sognano Griezmann. Ma ci sono almeno due ostacoli

E’ lui, Antoine Griezmann, il sogno dei tifosi nerazzurri. Sogno, appunto, o possibilità concreta? Il Corriere dello Sport spiega: “Arrivare al francese vice campione d’Europaper il ds Ausilio sarà piuttosto complicato per almeno un paio di motivi. E’ legato all’Atletico da un contratto molto lungo (2021) e rinnovato a giugno scorso, un accordo che gli permette di guadagnare 7 milioni a stagione (più bonus) e che prevede una clausola rescissoria di 100 milioni. Premesso che per un gruppo con la potenza economica di Suning non esistono calciatori impossibili da acquistare, si tratta comunque di un investimento estremamente elevato soprattutto se nel bilancio non saranno garantiti i soldi in arrivo dalla Uefa con la Champions League.

Il secondo motivo è legato alla concorrenza: l’Atletico sa benissimo che trattenere Griezmann anche la prossima stagione non sarà facile e non a caso ha iniziato a guardarsi intorno volgendo lo sguardo a Iago Aspas del Celta, ad Alexis Sanchez dell’Arsenal e a Lacazette del Lione. Il problema è che il francese colchoneros attira l’interesse di tante formazioni: su tutte lo United di Mourinho, che va considerato in pole perché ha tanti soldi da spendere più la carta Pogba, molto amico di Antoine, ma occhio anche al Chelsea e al Psg”. Se a ciò si aggiunge la prevedibile esclusione dei nerazzurri dalla Champions del prossimo anno, si capisce bene come portare a casa l’ex Real Sociedad diventi impresa quasi impossibile.

FONTEfcinternews.it