Thohir spera ancora nel Meazza esclusivo ma è già felice: ieri ha notato che…

Erick Thohir è arrivato ieri a Milano e il primo impatto con il capoluogo lombardo ha riguardato subito lo stadio. Come sottolinea il Corriere dello Sport, “il patron ha parlato con Bolingbroke delle strategie e affronterà nuovamente il tema con gli altri suoi più stretti collaboratori (il consigliere Volpi e il corporate director Williamson): Thohir non ha perso la speranza di poter trovare una soluzione per avere il Meazza in esclusiva (difficile dopo il no del Milan al Portello), ma intanto ha già annotato con soddisfazione che l’aumento dei posti corporate (venduti da Infront) e degli abbonamenti porterà una crescita dei ricavi da stadio”.