Thohir, pazienza finita. Vertice con Moratti. Si decide su Mazzarri

Thohir e MorattiPazienza finita. O quasi. Il pareggio con il Verona, la freddezza di San Siro, i fischi dei tifosi e il malumore serpeggiante in molti giocatori hanno colpito il presidente Thohir che ha così deciso di restare a Milano un altro giorno per incontrare Moratti e i dirigenti nerazzurri e fare il punto della situazione. Su Mazzarriinnanzitutto: difficile una decisione immediata – esonero si intende – ma il futuro è segnato. Il derby sarà decisivo.

Ore 13:25 – Si parla anche dell’assemblea del 21 novembre
Nel corso del colloquio fra presidente ed ex presidente, si parlerà di squadra e di Mazzarri, ma sul tavolo c’è anche l’appuntamento del 21 novembre, venerdì, quando ci saràl’assemblea straordinaria per ricostituire il nuovo Cda dell’Inter dopo le dimissioni di Moratti e di suo figlio Angelomario. Moratti ha già individuato gli uomini di sua fiducia che entreranno nel nuovo governo nerazzuurro.

Ore 12:30 – Moratti e Thohir si vedranno a pranzo
Non in sede, ma a un tavolo del ristorante di un grande hotel. Moratti e Thohir hanno fissato il loro incontro lontano dalle luci delle telecamere, e l’arruvo in sede del presidente è previsto nel pomeriggio.

Ore 11:34 Vicino alla sede spunta “Via Mazzarri dall’Inter”
La disaffezione dei tifosi nerazzurri verso il tecnico interista si è palesata anche stamani quando alcuni supporter hanno cambiato la toponomastica a due passi dalla sede affiggendo il cartello “Via Mazzarri dall’Inter”.

Ore 11:00 – Moratti vicino alla squadra, in vista derby
Tra gli argomenti in discussione, nel vertice fra Thohir e Moratti, la richiesta da parte del presidente al suo predecessore. Quella di stare vicino alla squadra, come aveva fatto negli ultimi due mesi della passata stagione.

Ore 10:25 – La prova d’appello per Mazzarri

La sosta e le due settimane che precedono lo scontro con il Milan potrebbero anche rappresentare il momento giusto per un taglio netto e un cambio di guida, le parole più volte pronunciate dal tycoon indonesiano lasciano intendere che per Mazzarri può esserci ancora una prova d’appello. Stavolta però l’ultima veramente. A meno di improvvise accelerate che potrebbero arrivare in giornata.

Ore 10:00 – Rinviato il ritorno a Giacarta

Dopo aver visto la partita a San Siro e aver tastato da vicino quanto sia ormai ampia la frattura tra il mondo nerazzurro e Walter Mazzarri,Erick Thohir ha deciso di rinviare la sua partenza per Giacarta per convocare un summit con tutta la dirigenza nerazzurra e con lo stesso tecnico presente. Un vertice per provare a riordinare le idee e tracciare una linea da seguire, almeno nell’immediato. Cioé almeno sino al derby.

Fonte: sportmediaset.mediaset.it