Thohir: ”Non vere le mie parole uscite, una sconfitta non cambia il progetto”

Erick Thohir non ci sta e fa chiarezza dopo le parole che gli sono state attribuite stamattina da alcuni organi di informazione tramite il sito ufficiale dell’Inter, queste le parole del presidente e neo proprietario nerazzurro: “Il mio disappunto per la sconfitta di ieri c’è ma non è una critica come qualcuno ha riportato, una sconfitta porta disappunto ma non altro com’è stato detto. Le analisi tecniche sono compito dell’allenatore, il nostro progetto va avanti e non cambia a seconda di una partita o di un episodio, il nostro pensiero resta quello di fare il bene di squadra, società e tifosi”. 

Fonte: europacalcio.it