Thohir: “Se entro nell’Inter? Non posso parlarne ora.”

ANTEPRIMA FCINTER1908.IT – Erick Thohir, magnate indonesiano già proprietario del DC United e azionista dei Philadelphia 76ers, è l’uomo in questo momento più vicino ad entrare nell’Inter come socio di minoranza.

L’imprenditore indonesiano, come raccolto in assoluta anteprima da FCINTER1908.IT, ha preferito glissare sull’eventuale operazione con la società nerazzurra: “Il mio ingresso nell’Inter? Non posso parlarne in questo momento, mi dispiace. Per ora la mia risposta si limita al no comment”, ha detto inizialmente Thohir, che si è lasciato sfuggire solo una battuta.

“Sono confuso perché improvvisamente mi sono arrivati tre messaggi dall’Italia su questa storia – ha raccontato Thohir, come raccolto da FCINTER1908.IT –  Dove avranno preso il mio numero?”, si è chiesto ironicamente il magnate, prima di chiudersi nuovamente a riccio: “Posso rispondere su altre domande ma sull’Inter no, mi dispiace”.

Thohir, però, ha spiegato perché la sua intenzione è quella di continuare ad investire all’estero piuttosto che in patria: “All’estero i club sono in grado di generare profitti, in Indonesia il ritorno economico di un investimento in un club è ancora complicato. Ma non impossibile, dal momento che l’economia indonesiana è in forte ascesa”, ha spiegato Thohir.

Fonte: Fcinternews.it