Thohir: ”Dobbiamo ancora rinforzarci, Icardi vale una montagna di soldi. Moratti ha fiducia in me”

Nuove parole sono giunte dall’Indonesia dal presidente dell’Inter Erick Thohir, il tycoon ha voluto una volta ancora parlare del momento nerazzurro a 360 gradi, queste le sue nuove dichiarazioni: “Sono felice della nostra situazione ma non contento, sono uno che non si accontenta mai e per questo voglio ancora fare meglio, dobbiamo assolutamente tornare in Champions League quest’anno per poter rinforzare ancor di più la nostra rosa.

Pirlo è un giocatore che adoro ma non possiamo prenderlo in questo momento, noi a centrocampo abbiamo trovato il giusto mix in questo momento, sia dal punto di vista tattico che di età. Mi aspettavo questo momento difficile di Icardi e glielo avevo anche detto, l’anno scorso ha segnato troppi gol ed ora le difese lo guardano con il massimo dell’attenzione, lui però a fine campionato si confermerà il nostro più grande bomber, con Ausilioparliamo spesso del suo valore, mi dice sempre che solo per una montagna di soldi si potrebbe pensare di cederlo. Massimo Moratti è il migliore socio che abbia mai avuto, crede in me e mi da sempre il massimo della fiducia, è soddisfatto di quanto fatto”.