Thohir conferisce tutti i poteri a Bolingbroke

Michael Bolingbroke
Michael Bolingbroke

Michael Bolingbroke ha ottenuto ufficialmente il ruolo di Chief Operating Officer di F.C. Internazionale: l’incarico è stato assegnato formalmente lo scorso 3 settembre, con la firma da parte del presidente nerazzurro Erick Thohir un documento presso lo studio del notaio Alessandra Radaelli, che il portale Calcio&Finanza ha avuto modo di visionare. In tale documento si legge che “il signor Thohir conferisce con firma libera al signor Bolingbroke, nato in Londra, Regno Unito, il 21 ottobre 1965 tutti i poteri di ordinaria amministrazione del club

Il documento prosegue poi spiegando i vari poteri affidati al manager, una lista comunque esemplicativa rispetto ai reali compiti di cui Bolingbroke avrà la responsabilità. I poteri conferiti all’ex manager del Manchester United, comunque, ricoprono compiti di ordinaria amministrazione, ovvero relativi alla gestione del club. Quelli straordinari di natura strategica rimangono in capo al presidente indonesiano.

Fonte: fcinternews.it