Thohir arriva a Milano e non perde tempo: subito in comune, c’è fretta per lo stadio…

Erick Thohir tornerà presto in Italia. Questo è quanto scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, che fissa il rientro a Milano del tycoon per la gara di ritorno dell’Inter contro il Celtic Glasgow. L’arrivo è previsto tra il 24 e il 25 di febraio.

La sua agenda non tarderà a riempirsi – scrive la “rosea” – previsto il solito saluto alla squadra nel giorno della vigilia della gara contro gli scozzesi e qualche impegno relativo all’ottimizzazione del flusso di capitale per il futuro delle casse nerazzurre. Poi potrebbe esserci l’incontro tanto atteso: quello col comune di Milano, dove Erick Thohir inizierà a parlare seriamente dello stadio. L’idea è sempre quella di prendere in gestione il Meazza. Il tycoon vuole capire tempistiche e margini di manovra per progettare il futuro di quella che sarà una casa solo nerazzurra, dato che il Milan sembra intenzionato a costruire un impianto di proprietà. Sarà il primo vertice con l’amministrazione cittadina.

FONTEfcinter1908.it