Telelombardia: “Idea di un clamoroso scambio tra Inter e Napoli”

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

Chiedete a Mazzarri quali sono gli elementi fondamentali della rosa su cui ripartire la prossima stagione e sicuramente la sua risposta inizierà con il nome di Samir Handanovic, si proprio l’estremo difensore nerazzurro è nella lista degli intoccabili del tecnico, ma per edulcorare la separazione da questa importante pedina si potrebbe inserire nella lista dei rinforzi un altro pupillo di Mazzarri, Marek Hamsik, e nell’Inter del futuro un centrocampista dalle sue caratteristiche che può agire da trequartista, centrale o seconda punta con il vizietto del gol potrebbe essere fondamentale sia per le ambizioni in campionato che per la stagione in Europa League.

A Napoli il futuro di Reina è tuttora incerto, con la Champions da giocare e la voglia di rivedere lo scudetto all’ombra del Vesuvio, De Laurentiis, per uno come Handanovic, sarebbe pronto a sacrificare Hamsik, che quest’anno non ha confermato le esaltanti stagioni del passato. Handanovic vale sui 20 milioni, Hamsik si è svalutato rispetto ai 40 del costo del suo cartellino delle passate stagioni e alle altissime pretese di De Laurentiis, nell’intreccio tra i due club ci potrebbe essere una cifra attorno agli otto milioni di euro che l’Inter potrebbe far confluire nelle casse del Napoli.

Il predestinato a rilevare la pesantissima eredita lasciata dall’addio a Handanovic è Bardi che rientra dal prestito col Livorno e potrebbe rappresentare non solo una scommessa ma anche una valida alternativa. C’è nell’aria la possibilità di questo incrocio di mercato destinato ad accontentare le necessità di Benitez e Mazzarri per le ambiziose stagioni che aspettano i due club.

Fonte: tuttomercatoweb.com