Taider: “Bellissimo sfidare la Juventus, ma ora l’Inter pensa al Sassuolo”

Tanti nomi orbitanti attorno alla Benemata, ma il mister voleva solo lui. L’ha seguito per mesi, riuscendo a strapparlo al Bologna solo negli ultimi giorni di calciomercato. Mazzarri ha fin ora avuto ragione, Saphir Taider è un rinforzo importante per la sua Inter.

Grande prestazione contro la Juventus, San Siro si è già innamorato di lui: “E’ stato bellissimo, siamo stati contenti della nostra prestazione”. Ok il Derby d’italia, ma serve guardare avanti: “Adesso quella partita è finita e dobbiamo pensare alla prossima, al Sassuolo”.

Le stagioni rossoblù decisive per approdare alla Beneamata: “Ho lavorato tanto per arrivarci, ma adesso c’è bisogno di crescere ogni giorno. Ho avuto l’opportunità di venire all’Inter e mi prometto ogni giorno di migliorarmi sempre di più”.

A ‘Sky Sport’ anche qualche parola su Mazzarri, il tecnico che l’ha voluto a tutit i costi: “Sappiamo tutti cosa vuole da noi giocatori, è un allenatore che ha già fatto bene in Italia e noi lo seguiamo per continuare cosi. Che cosa significa l’Inter per me? Ogni volta che scendiamo in campo cerchiamo di onorare questa maglia”.

I tifosi cominciano a sognare lo Scudetto: “E’ solo l’inizio di campionato, la strada è molto lunga, vedremo alla fine. Juventus, Milan, Napoli, Roma hanno campioni ed è bene per tutti perchè aumenta il livello di competitività del campionato”.

Fonte: goal.com