Svolta Jovetic, un altra panchina metterebbe in dubbio la sua permanenza

Potrebbe essere una due giorni cruciale per l’Inter e per uno dei suoi giocatori migliori, Stevan Jovetic chiede a Roberto Mancini un segnale di fiducia nel match di domani contro l’Atalanta, il montenegrino negli ultimi giorni è stato persuaso da alcuni dubbi riguardanti la sua centralità nel progetto nerazzurro, un ulteriore panchina in quel di Bergamo potrebbe portarlo a prendere in considerazione un addio sin da questa sessione di mercato.

Il numero 10 è reduce da due panchina consecutive e da 10 minuti scarsi tra Empoli e Sassuolo, di conseguenza il suo umore è sotto i tacchi e proprio di questo ieri sera ne ha discusso a cena.