Superato l’ultimo controllo, Biabiany all’Inter è questione di giorni

Anche l’ultimo consulto a Boston ha dato esito positivo: Biabiany può tornare a giocare, nei prossimi giorni la firma con l’Inter.

Dopo un 2014 da dimenticare Biabiany è pronto a riprendersi tutto quello che gli è stato improvvisamente tolto dal destino. E con gli interessi.

La scorsa estate, infatti, l’esterno fu ad un passo dal trasferimento al Milan ma proprio durante le visite mediche di rito i medici rossoneri riscontarono qualche anomalia nel battito cardiaco del giocatore, bloccando di fatto l’affare.

Anomalia che fu poi certificata qualche giorno dopo come aritmia cardiaca, con tanto di immediato stop all’esterno, costretto a guardare il suo Parma affondare senza poter dare il proprio contributo alla causa.

Qualche mese fa, poi, il giocatore ha comunque deciso di risolvere il contratto che lo legava ancora al club ducale a causa dei noti problemi attraversati dal Parma. Risoluzione che, adesso, gli consentirà un clamoroso ritorno.

Risolto infatti definitivamente il problema cardiaco (come certifica anche l’ultimo controllo effettuato dall’esterno a Boston), Biabiany può finalmente tornare in campo e, come riporta ‘Sky Sport’, quasi certamente lo farà con la maglia dell’Inter.

Club nel quale aveva già giocato qualche anno fa conquistando peraltro anche un Mondiale per Club. Il peggio, insomma, sembra davvero alle spalle.

FONTEgoal.com