Suning e la svolta in casa Inter: i cinesi vogliono più italiani in campo. L’idea…

Sembra ormai chiaro l’obiettivo di Suning: in futuro l’Inter dovrà essere più italiana. La società nerazzurra, dunque,  ha deciso ormai di andare in questa direzione. E si tratta di un cambio netto rispetto al passato, guardando le campagne acquisti degli ultimi anni e le formazioni, più o meno titolari, che sono poi andate campo.

Ma l’idea è che avere uno zoccolo duro di giocatori nostrani possa assicurare maggiore identità e spirito di squadra, garantendo anche che venga trasmesso a tutti i nuovi arrivati. E’ inutile nascondere che i successi raccolti dalla Juventus nell’ultimo periodo non sono passati inosservati. Anzi, sono stati la chiara dimostrazione di quanto sia valida questo tipo di impostazione. E, volendo, seppure in un arco temporale limitato a pochi mesi, anche l’esempio dell’ultimo Milan, trascinato dai giocatori italiani, è un’ulteriore conferma.

FONTEfcinter1908.it